Category Archives: Tran Quang Hai

TRAN QUANG HAI & ANNA MARIA HEFELE will present a session on the overtone singing at the La Voce Artistica 2017 XI Edition – Ravenna 26 – 29 october 2017, ITALY

Standard

Friday will terminate with an exciting session on the harmonic singing in the East and in the West, with two eminent representatives of the genre: Tran Quang Hai and Anna Maria Hefele. Lisa Angelillo will delight us over our social dinner with her show devoted to great female stars of the past.

anna maria hefele & tran quang hai

Anna Maria HEFELE & TRAN QUANG HAI

20274_294x165

Anna Maria HEFELE

tran quang hai.jpg

Tran Quang Hai

https://www.voceartistica.it/it-IT/index-index/?Item=voce-artistica-2017

 

COURSES La Voce Artistica 2017

26 – 29 October 2017

La Voce Artistica 2017

XI Edition – Ravenna 26 – 29 october 2017

 

Please contact us to book your stay to eventi@ravennaincoming.it

Dear friends,

Here we are with the programme of our 11th edition of La Voce Artistica conference.

As you would remember, the conference was born from an idea of Franco Fussi in 1999, as a biennal experience unique of its kind. Drawing inspiration from La Voce Artistica, these events raised more and more interest towards voice education and professional care.

Once again this year, we are proud and excited to announce a great selection of speakers and artists, and we are confident that we will keep up with the quality level achieved in the previous edition. And this year again, as usual, the conference will be held at Teatro Alighieri in Ravenna from October 26th to October 29th.

We will start by looking at the world of neurosciences applied to the perception and production of singing, with a particular attention for the intonation, held by prestigious international lecturers and neuroscientists such as Isabelle Peretz and Per-Ake Lindestad, and with a practical approach of Paola Folli and Francesco Rapaccioli. For the first time, we will deal with performers and space, with insights into postural and osteopathic rehabilitation issues. Serena Brancale will then be the protagonist of a one-man band performance. A short session, before the evening show will include the staging of two Baroque intermezzi with Peppe Barra as a special guest, will be devoted to Baroque vocality with maestro Aldo Tarabella, the composer, director and art director of Teatro del Giglio in Lucca, and with the participation of specialists in Baroque singing such as Sonia Prina, Monica Bacelli and Francesca Lombardi.

Friday will start with a long section on singers’ health problems, from how to manage menopause, to obesity and gastroesophageal reflux, the effects of pollution on vocal health, the side effects of medicines normally used by singers, to conclude with the presentation of some devices for vocal warm-up. Speakers will be phoniatricians and teachers from Italy, Mexico and the USA.

In the afternoon, we will offer you a relaxing moment in which we will interview few artists (Karima, Alessio Boni e Pietro Ghislandi) on the subject of interpretation and imitation. The following session will be on scat, with Gegè Telesforo and Maria Pia De Vito. We also succeeded in having with us two amazing emerging vocalists from the Indian vocal culture, who attained a totally new vocal mix by merging Indian vocality with jazz and beat-box.

Friday will terminate with an exciting session on the harmonic singing in the East and in the West, with two eminent representatives of the genre: Tran Quang Hai and Anna Maria Hefele. Lisa Angelillo will delight us over our social dinner with her show devoted to great female stars of the past.

Saturday will start with a section on specific diagnostic issues, like emergency problems in singing, problems of infant choirs, diagnosis of dysodias and management of post-surgery recovery. The social role of music and singing will be dealt with in a session titled « The hidden keys of the voice », with group experiences made by people with Down syndrome, oncological patients and detainees.

During the afternoon, a practical session by Michel Cerroni, vocal coach of the first edition of Notre-Dame de Paris, will be devoted to theatre music.

A broad session focusing on a cappella singing will follow, held by speakers such as Fausto Caravati, Anna Simioni, Ciro Caravano.

The meaning and practice of modern singing will open the Sunday morning session with the participation of, among others, Franco Mussida and Red Ronnie, and with a sub-session on ear-monitors and on the importance of sound technicians. The following session will focus on some peculiarities of speech therapy rehabilitation in singing.

In the afternoon, we will learn about contemporary cultured vocality in ancient and modern singing, with artists such as John De Leo and Nicholas Isherwood.

To conclude, an animated final session on « Voice effect », on the theme of voice effects and technology for the voice.

As usual, great stuff! We look forward to having you here. Make your reservation in advance!

We’re waiting for you here, to give voice to the Voice!
Click here to visit the conference website http://www.voceartistica.it: to register, click on « REGISTER TO THE CONFERENCE« ;

Participation certificates

Exhibits attending the course are expected to be issued

Place

Teatro Alighieri
Via Mariani, 2
Ravenna

Prices

UNTIL AUGUST the 8th
Medical doctors: € 430,00 (VAT INCLUDED)
Speech therapists, singers, singing teachers, artists, physiotherapists and other professionals: € 310,00 (VAT INCLUDED)

FROM AUGUST the 9th
Medical doctors: € 550,00 (VAT INCLUDED)
Speech therapists, singers, singing teachers, artists, physiotherapists and other professionals: € 370,00 (VAT INCLUDED)

2-DAYS FEE
Thursday Oct 26 and Friday Oct 27 OR Saturday Oct 28 and Sunday Oct 29
Medical Doctors: € 300,00 (VAT INCLUDED)
Speech therapists, singers, singing teachers, artists, physiotherapists and other professionals: € 220,00 (VAT INCLUDED)
ECM (Continuing Medical Education) credits will not be assigned for these partial-participation solutions

Information

La Voce Artistica Organizing Secretariat
Ravenna Incoming Convention & Visitors Bureau

Via delle Industrie, 14 – 48121 Ravenna Italy
phone +39 0544 421247
fax +39 0544 597250
e-mail eventi@ravennaincoming.it
Posta PEC ravenna.incoming@ticertifica.it
www.ravennaincoming.it

La Voce Artistica
A site for phonetics, speech therapists, songwriters, singers … The art profession, sung and recited, is the subject of this site; From the point of view of science and art, to supplement the knowledge of medical physiology and the teaching of the song. For phonetics, speech therapists and lyrical and modern songwriters can converse and find support in their competences for a common work and 360 ° on the singer, and together to serve the voice art.

Prof. TRAN QUANG HAI will give a lecture-demonstration of overtone singing at the meeting VOCI E SUONI DI DENTRO ET DI FUORI,on Saturday 14 october 2017 at 11:45am till 13:00pm in Padova, Italy

Standard

Prof. TRAN QUANG HAI will give a lecture-demonstration of overtone singing at the meeting VOCI E SUONI DI DENTRO ET DI FUORI,on Saturday 14 october 2017 at 11:45am till 13:00pm in Padova, Italy

tran-quang-hai-giovanna-baracca

Tran Quang Hai & Giovanna Barracca

tran quang hai

Prof Tran Quang Hai
Cantante, insegnante,ricercatore presso il Centro Nazionale per la Ricerca Scientifica in Francia, ricercatore presso il dipartimento di Etnomusicologia del Musée de l’Homme; interprete delle tradizioni musicali dell’Estremo Oriente, maestro e collaboratore di artisti come Demetrio Stratos, Tran Quang Hai è considerato il più grande specialista del mondo di canto difonico (overtones), tecnica vocale di origine sciamanica che permette l’emissione simultanea di due note, diffusa in Mongolia, in Siberia e in Sudafrica, provieniente da una famiglia di cinque generazioni di musicisti.

12 ott 2017 – 14 ott 2017
VOCI E SUONI “DI DENTRO” E “DI FUORI”
Responsabili Scientifici: Giovanna Baracca, Francesco Facchin
.
BackOffice by SIIOS

Giovedì 12 ottobre

09.00 Registrazione partecipanti

09.30 Saluti autorità

09.45 Introduzione ai lavori

10.00 Intervento musicale d’apertura

Suono – voce – canto: dal singolo al gruppo

10.15 Intervento di apertura
N. Escudé

Moderatore: S. Canazza – Discussant: G. De Poli

11.30 Tavola rotonda: La voce tra biologia ed espressione

Modelli parametrici della glottide e parlato emotivo
C. Drioli

La sintesi della voce con timbro personalizzato
P. Cosi

Sound design tools kit
S. Delle Monache

13.00 Pausa pranzo

Cantare – far musica insieme sincronizza anche la pulsazione cardiaca

14.15 Gruppo vocale “Stellæ matutinæ”
dir. Luciano Borin, Il canto all’Unisono

14.30 Ecografia laringea nel cantante
F. Avanzini

15.15 Effetti della musica, preghiera e respirazione sul sistema cardiovascolare
S. Iliceto

16.00 Coffee break

Moderatore: G. Baracca – Discussant: A. Martini

16.30 Tavola rotonda

Voci e suoni dentro: dagli acufeni alle allucinazioni uditive
A. Beghi

Le patologie gravi della voce e le loro conseguenze
M. Rossi

Risonanza e timbro vocale: alcune valutazioni sulla fisiologia del canto
A. Nacci

Fonochirurgia nel cantante
G. Cantarella

18.00 Fine lavori

20.30 Concerto

Venerdì 13 ottobre

La musica insieme sincronizza gli animi: tra normalità e patologia

9.15 PercussionArtensemble del Conservatorio
dir. M. Pastore

9.30 Il tempo interiore
L. Pavan

10.15 Il Ritmo in Psicoterapia
B. Forti

10.45 Il fascino irresistibile del ritmo
M. Semenzin

11.00 Coffee Break

11.15 Il Tempo che cura
P. Tito

Moderatore: M. Semenzin – Discussant: L. Pavan

11.30 Tavola rotonda: La risonanza emotiva nella relazione

Risonanze ed emotività nel musicista
E. Battistella

Musica e dopamina
L. Bello

Risonanze musicali e sintonizzazioni
E. D’Ulisse

L’approccio musicoterapeutico attivo: dalla sincronizzazione alla sintonizzazione affettiva
A. Raglio

13.00 Pausa pranzo

Il canto e la musica insieme: concetti e contesti

14.15 Duo Jazz del Conservatorio
M. Tonolo pianoforte, F. Angiuli Contrabbasso

14.30 Raffigurare nel tempo e nello spazio: il gesto vocale
C. Serra

15.20 Amandla. Il canto come condivisione tra scenari etnografici e rivendicazioni sociali
G. Chiriacò

15.50 Coffee break

Moderatore: F. Facchin – Discussant: G. Chiriacò

16.20 Tavola rotonda: Voce – risonanza – corpo: pratiche di ricerca
Memoria e risonanza dalla meditazione cantata alla fisica quantistica
F. Barresi

Soundsinging and Social (In)Justice
C. Tonelli

Esperienze corali nella scuola
P. Barzan

Il gesto vocale come strumento di apprendimento
M. Galignano

Workshop

18.30 Alla ricerca del proprio ISO
E. D’Ulisse

20.30 Cena sociale

Sabato 14 ottobre

Moderatore: U. Ambrosetti – Discussant:

9.00 The voice as a musical instrument
J. Sundberg

9.45 Dynamic magnetic resonance during singing activity: what happens inside
M. Echternach

10.15 La riabilitazione della voce: esempi pratici
F. Fussi

10.45 Coffee break

11.00 Disfonia spasmodica e riabilitazione: un case-report
G. Amorati, L. Borin

11.45 Canto difonico
T. Quang Hai

13.00 Esecuzione musicale a cura di SaMPL

13.15 Pausa pranzo

14.30 Workshop

Le risonanze nel canto: gli esercizi per bilanciarle correttamente
G. Baracca, L. Borin

La vocalità teatrale come percorso per migliorare l’emissione vocale parlata
R. Gatto

16.00 Sessione plenaria: Conclusioni

17.00 Concerto di conclusione

Durante le giornate di giovedì 12 e venerdì 13, saranno allestiti stand dimostrativi sull’uso della sintesi vocale e sul controllo di musica al computer tramite EEG (Elettroencefalogramma) e saranno prsentati i Poster dei partecipanti.

Stand dimostrativi:

1) Vibbro Guido Bertin (Vibbro)

2) Mogees Bruno Zamborlin (DEI/Spinoff)

3) registrazione voce Piero Cosi (CNR/Spinoff)

4) suono con EEG controller Alberto Jestern Novello (Conservatorio)

5) Motion Capture Marcella Mandanici (SaMPL/DEI)

FACULTY

Umberto Ambrosetti, Professore Associato in Audiologia e Foniatria, direttore della Scuola di Specializzazione in Audiologia e Foniatria e dei Corsi di laurea in Audiometria e Tecniche Audioprotesiche, Dipartimento di Scienze Cliniche e di Comunità, Università degli Studi di Milano, Direttore dell’UOSD di Audiologia Fondazione I.R.C.C.S. Ca’ Granda Ospedale maggiore Policlinico Milano

Gaetano Amorati, Medico chirurgo, specialista in Idroclimatologia Medica e Clinica Termale. Esperto in Omeopatia.

Francesco Avanzini, foniatra, responsabile di foniatria dell’Ospedale S. Maurizio di Bolzano.

Fabrizia Barresi, jazz vocalist e vocal coach, ricercatrice vocale.

Giovanna Baracca, audiologo e foniatra, docente del Conservatorio di Padova, UOD audiologia dell’Ospedale Policlinico di Milano.

Paola Barzan, etnomusicologa, Università di Padova.

Elena Battistella, professore d’orchestra presso il Teatro La Fenice di Venezia, psicologa, specializzata in psicoterapia cognitiva.

Andrea Beghi, MD, specialista in Otorinolaringoiatria, certificato PAMA-AASM in Performing Arts Medicine. Docente di otoneurologia corsi di perfezionamento post laurea Università di Ferrara.

Luca Bello, musicista, neurologo dell’Università di Padova.

Luciano Borin, insegnante del metodo Lichtenberger-Institut®, compositore, direttore di coro e orchestra, docente del Conservatorio di Padova.

Sergio Canazza, ingegnere, ricercatore – Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DEI) dell’Università di Padova.

Giovanna Cantarella, ORL e Foniatra, IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico di Milano.

Gianpaolo Chiriacò, etnomusicologo, ricercatore dell’Università di Bolzano.

Piero Cosi, Ingegnere, Primo Ricercatore CNR, Delegato Responsabile ISTC CNR, SS Padova

Stefano Delle Monache, ricercatore presso il Dipartimento di Culture del Progetto, Università Iuav di Venezia

Giovanni De Poli, ingegnere già docente nel dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Padova.

Carlo Drioli, docente di Tecnologie Web Università di Udine, Dipartimento di Scienze Matematiche, Informatiche e Fisiche (DMIF)

Emerenziana D’Ulisse, psicoterapeuta, musicoterapista, dottore in neuroscienze – gruppo INI – Istituto Neurotraumatologico Italiano

Mathias Echternach, otorinolaringoiatra, professore presso Freiburg Institute for Musicians’ Medicine (FIM), Universitätsklinikum Freiburg, specialista in radiologi, bambino cantore e cantore in cori tedeschi (Knaben chor Hannover, Kammerchor Stutgart).

Núria Escudé, psicologa, musicoterapeuta, membro del consiglio di presidenza dell’International Association for Music and Medicine

Francesco Facchin, direttore di coro, musicologo, musicoterapista, docente del Conservatorio e dell’Università di Padova

Bruno Forti, psichiatra, direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Ulss 1 Dolomiti.

Franco Fussi, ORL dell’ASL di Ravenna, direttore del Master in Vocologia e del Convegno “La Voce Artistica”

Marco Galignano, regista, attore, docente di teoria e pratica del movimento, potenziamento vocale e recitazione, responsabile scientifico del progetto “La Voce del Corpo” dell’Università di Bologna.

Renato Gatto, Direttore dell’Accademia Teatrale Veneta di Venezia, docente di tecnica dell’ Improvvisazione .

Sabino Iliceto, professore ordinario e direttore del Dipartimento di Scienze Cardiologiche toraciche e vascolari dell’Università di Padova.

Alessandro Martini, ORL, otochiururgo, audiologo, direttore del Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Padova e direttore dell’UOC di ORL dell’Az Ospedaliera di Padova.

Andrea Nacci, UO ORL Audiologia, Foniatria Universitaria, Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana

Luigi Pavan, psichiatra, già direttore della Clinica Psichiatrica e professore emerito dell’Università degli Studi di Padova.

Alfredo Raglio, musicoterapeuta, ricercatore Istituti Clinici Scientifici Maugeri di Pavia, coordinatore scientifico e didattico del Master di Musicoterapia dell’Università di Pavia.

Antonio Rodà, ingegnere, ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DEI) dell’Università di Padova.

Mario Rossi, ORL-Foniatra, già docente di Foniatria e direttore del master in Musicoterapia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova. Attualmente docente di Foniatria presso il Conservatorio “C. Pollini” di Padova e di Fisiologia dell’Apparato Vocale presso il Conservatorio “B. Marcello” di Venezia.

Carlo Serra, Filosofo della Musica, Università della Calabria

Massimo Semenzin, psichiatra, direttore dell’Unità Operativa Complessa Salute Mentale Az Ulss 1 Dolomiti;

Johan Sundberg, Professor of Music Acoustics (retired) Department of Speech Music Hearing School of Computer Science and Communication, KTH, Stockholm and University College of Music Education Stockholm

Paolo Tito, psichiatra, direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Ulss 7 Pedemontana.

Tran Quang Hai, National Center for Scientific Research / Research Center for Ethnomusicology, Paris

Chris Tonelli, University of Groningen.
L’image contient peut-être : 1 personne, lunettes et gros plan

12 ott 2017 – 14 ott 2017
VOCI E SUONI “DI DENTRO” E “DI FUORI”
Responsabili Scientifici: Giovanna Baracca, Francesco Facchin
.
BackOffice by SIIOS

Giovedì 12 ottobre

09.00 Registrazione partecipanti

09.30 Saluti autorità

09.45 Introduzione ai lavori

10.00 Intervento musicale d’apertura

Suono – voce – canto: dal singolo al gruppo

10.15 Intervento di apertura
N. Escudé

Moderatore: S. Canazza – Discussant: G. De Poli

11.30 Tavola rotonda: La voce tra biologia ed espressione

Modelli parametrici della glottide e parlato emotivo
C. Drioli

La sintesi della voce con timbro personalizzato
P. Cosi

Sound design tools kit
S. Delle Monache

13.00 Pausa pranzo

Cantare – far musica insieme sincronizza anche la pulsazione cardiaca

14.15 Gruppo vocale “Stellæ matutinæ”
dir. Luciano Borin, Il canto all’Unisono

14.30 Ecografia laringea nel cantante
F. Avanzini

15.15 Effetti della musica, preghiera e respirazione sul sistema cardiovascolare
S. Iliceto

16.00 Coffee break

Moderatore: G. Baracca – Discussant: A. Martini

16.30 Tavola rotonda

Voci e suoni dentro: dagli acufeni alle allucinazioni uditive
A. Beghi

Le patologie gravi della voce e le loro conseguenze
M. Rossi

Risonanza e timbro vocale: alcune valutazioni sulla fisiologia del canto
A. Nacci

Fonochirurgia nel cantante
G. Cantarella

18.00 Fine lavori

20.30 Concerto

Venerdì 13 ottobre

La musica insieme sincronizza gli animi: tra normalità e patologia

9.15 PercussionArtensemble del Conservatorio
dir. M. Pastore

9.30 Il tempo interiore
L. Pavan

10.15 Il Ritmo in Psicoterapia
B. Forti

10.45 Il fascino irresistibile del ritmo
M. Semenzin

11.00 Coffee Break

11.15 Il Tempo che cura
P. Tito

Moderatore: M. Semenzin – Discussant: L. Pavan

11.30 Tavola rotonda: La risonanza emotiva nella relazione

Risonanze ed emotività nel musicista
E. Battistella

Musica e dopamina
L. Bello

Risonanze musicali e sintonizzazioni
E. D’Ulisse

L’approccio musicoterapeutico attivo: dalla sincronizzazione alla sintonizzazione affettiva
A. Raglio

13.00 Pausa pranzo

Il canto e la musica insieme: concetti e contesti

14.15 Duo Jazz del Conservatorio
M. Tonolo pianoforte, F. Angiuli Contrabbasso

14.30 Raffigurare nel tempo e nello spazio: il gesto vocale
C. Serra

15.20 Amandla. Il canto come condivisione tra scenari etnografici e rivendicazioni sociali
G. Chiriacò

15.50 Coffee break

Moderatore: F. Facchin – Discussant: G. Chiriacò

16.20 Tavola rotonda: Voce – risonanza – corpo: pratiche di ricerca
Memoria e risonanza dalla meditazione cantata alla fisica quantistica
F. Barresi

Soundsinging and Social (In)Justice
C. Tonelli

Esperienze corali nella scuola
P. Barzan

Il gesto vocale come strumento di apprendimento
M. Galignano

Workshop

18.30 Alla ricerca del proprio ISO
E. D’Ulisse

20.30 Cena sociale

Sabato 14 ottobre

Moderatore: U. Ambrosetti – Discussant:

9.00 The voice as a musical instrument
J. Sundberg

9.45 Dynamic magnetic resonance during singing activity: what happens inside
M. Echternach

10.15 La riabilitazione della voce: esempi pratici
F. Fussi

10.45 Coffee break

11.00 Disfonia spasmodica e riabilitazione: un case-report
G. Amorati, L. Borin

11.45 Canto difonico
T. Quang Hai

13.00 Esecuzione musicale a cura di SaMPL

13.15 Pausa pranzo

14.30 Workshop

Le risonanze nel canto: gli esercizi per bilanciarle correttamente
G. Baracca, L. Borin

La vocalità teatrale come percorso per migliorare l’emissione vocale parlata
R. Gatto

16.00 Sessione plenaria: Conclusioni

17.00 Concerto di conclusione

Durante le giornate di giovedì 12 e venerdì 13, saranno allestiti stand dimostrativi sull’uso della sintesi vocale e sul controllo di musica al computer tramite EEG (Elettroencefalogramma) e saranno prsentati i Poster dei partecipanti.

Stand dimostrativi:

1) Vibbro Guido Bertin (Vibbro)

2) Mogees Bruno Zamborlin (DEI/Spinoff)

3) registrazione voce Piero Cosi (CNR/Spinoff)

4) suono con EEG controller Alberto Jestern Novello (Conservatorio)

5) Motion Capture Marcella Mandanici (SaMPL/DEI)

FACULTY

Umberto Ambrosetti, Professore Associato in Audiologia e Foniatria, direttore della Scuola di Specializzazione in Audiologia e Foniatria e dei Corsi di laurea in Audiometria e Tecniche Audioprotesiche, Dipartimento di Scienze Cliniche e di Comunità, Università degli Studi di Milano, Direttore dell’UOSD di Audiologia Fondazione I.R.C.C.S. Ca’ Granda Ospedale maggiore Policlinico Milano

Gaetano Amorati, Medico chirurgo, specialista in Idroclimatologia Medica e Clinica Termale. Esperto in Omeopatia.

Francesco Avanzini, foniatra, responsabile di foniatria dell’Ospedale S. Maurizio di Bolzano.

Fabrizia Barresi, jazz vocalist e vocal coach, ricercatrice vocale.

Giovanna Baracca, audiologo e foniatra, docente del Conservatorio di Padova, UOD audiologia dell’Ospedale Policlinico di Milano.

Paola Barzan, etnomusicologa, Università di Padova.

Elena Battistella, professore d’orchestra presso il Teatro La Fenice di Venezia, psicologa, specializzata in psicoterapia cognitiva.

Andrea Beghi, MD, specialista in Otorinolaringoiatria, certificato PAMA-AASM in Performing Arts Medicine. Docente di otoneurologia corsi di perfezionamento post laurea Università di Ferrara.

Luca Bello, musicista, neurologo dell’Università di Padova.

Luciano Borin, insegnante del metodo Lichtenberger-Institut®, compositore, direttore di coro e orchestra, docente del Conservatorio di Padova.

Sergio Canazza, ingegnere, ricercatore – Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DEI) dell’Università di Padova.

Giovanna Cantarella, ORL e Foniatra, IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico di Milano.

Gianpaolo Chiriacò, etnomusicologo, ricercatore dell’Università di Bolzano.

Piero Cosi, Ingegnere, Primo Ricercatore CNR, Delegato Responsabile ISTC CNR, SS Padova

Stefano Delle Monache, ricercatore presso il Dipartimento di Culture del Progetto, Università Iuav di Venezia

Giovanni De Poli, ingegnere già docente nel dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Padova.

Carlo Drioli, docente di Tecnologie Web Università di Udine, Dipartimento di Scienze Matematiche, Informatiche e Fisiche (DMIF)

Emerenziana D’Ulisse, psicoterapeuta, musicoterapista, dottore in neuroscienze – gruppo INI – Istituto Neurotraumatologico Italiano

Mathias Echternach, otorinolaringoiatra, professore presso Freiburg Institute for Musicians’ Medicine (FIM), Universitätsklinikum Freiburg, specialista in radiologi, bambino cantore e cantore in cori tedeschi (Knaben chor Hannover, Kammerchor Stutgart).

Núria Escudé, psicologa, musicoterapeuta, membro del consiglio di presidenza dell’International Association for Music and Medicine

Francesco Facchin, direttore di coro, musicologo, musicoterapista, docente del Conservatorio e dell’Università di Padova

Bruno Forti, psichiatra, direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Ulss 1 Dolomiti.

Franco Fussi, ORL dell’ASL di Ravenna, direttore del Master in Vocologia e del Convegno “La Voce Artistica”

Marco Galignano, regista, attore, docente di teoria e pratica del movimento, potenziamento vocale e recitazione, responsabile scientifico del progetto “La Voce del Corpo” dell’Università di Bologna.

Renato Gatto, Direttore dell’Accademia Teatrale Veneta di Venezia, docente di tecnica dell’ Improvvisazione .

Sabino Iliceto, professore ordinario e direttore del Dipartimento di Scienze Cardiologiche toraciche e vascolari dell’Università di Padova.

Alessandro Martini, ORL, otochiururgo, audiologo, direttore del Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Padova e direttore dell’UOC di ORL dell’Az Ospedaliera di Padova.

Andrea Nacci, UO ORL Audiologia, Foniatria Universitaria, Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana

Luigi Pavan, psichiatra, già direttore della Clinica Psichiatrica e professore emerito dell’Università degli Studi di Padova.

Alfredo Raglio, musicoterapeuta, ricercatore Istituti Clinici Scientifici Maugeri di Pavia, coordinatore scientifico e didattico del Master di Musicoterapia dell’Università di Pavia.

Antonio Rodà, ingegnere, ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DEI) dell’Università di Padova.

Mario Rossi, ORL-Foniatra, già docente di Foniatria e direttore del master in Musicoterapia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova. Attualmente docente di Foniatria presso il Conservatorio “C. Pollini” di Padova e di Fisiologia dell’Apparato Vocale presso il Conservatorio “B. Marcello” di Venezia.

Carlo Serra, Filosofo della Musica, Università della Calabria

Massimo Semenzin, psichiatra, direttore dell’Unità Operativa Complessa Salute Mentale Az Ulss 1 Dolomiti;

Johan Sundberg, Professor of Music Acoustics (retired) Department of Speech Music Hearing School of Computer Science and Communication, KTH, Stockholm and University College of Music Education Stockholm

Paolo Tito, psichiatra, direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Ulss 7 Pedemontana.

Tran Quang Hai, National Center for Scientific Research / Research Center for Ethnomusicology, Paris

Chris Tonelli, University of Groningen.
L’image contient peut-être : 1 personne, lunettes et gros plan

J’aimeAfficher plus de réactions

Commenter

ANDREA FERRONI : DVD “LE CHANT DIPHONIQUE” DI TRAN QUANG HAI – SOUVET

Standard

Tran Quang Hai è un talentuoso e rinomato musicista vietnamita, nato nel 1944, proviene da una famiglia di cinque generazioni di musicisti.

Dopo il conseguimento del diploma, presso il conservatorio di Saigon, si è trasferito in Francia dove ha condotto i suoi studi di teoria e pratica della musica orientale con suo padre, Prof. Tran Van Khe al centro di musica orientale di Parigi.

 

Polistrumentista, compositore, autore di saggi, documentari e dischi, suona più di 15 strumenti provenienti dalle più svariate parti del mondo (Vietnam, China, India, Iran, Indonesia ed Europa).

Dal 1966 fino ad oggi ha tenuto più di 2500 concerti in circa 50 paesi ed ha preso parte a numerosi Festival internazionali di musica etnica partecipando a trasmissioni radio e televisive di tutto il mondo.

Oltre alla composizione di numerose musiche tradizionali vanta, altrettante, considerevoli esperienze in vari generi musicali che vanno dalla musica contemporanea, elettro-acustica a quella per film.

Dal 1968 fa parte del gruppo di ricerca del National Center for Scientific Research (CNRS) ed è oggi stato assegnato al dipartimento di etnomusicologia presso il Musée de l’Homme di Parigi.

La sua attività di ricercatore lo ha portato negli anni ’70 a conoscere e fare propria la tecnica del Khoomeilakh, tipica del canto armonico praticato a Tuva e in Mongolia.

Anche nella musica occidentale contemporanea il canto armonico ha avuto la sua influenza: basti pensare all’Harmonic Choir di David Hykes o all’utilizzo fatto da Demetrio Stratos per creare un’interessante relazione tra voce e subconscio.

Tran Quang Hai ha ricevuto numerose medaglie ed onorificenze dalle più importanti accademie e fondazioni del mondo e nel 1995 fu nominato presidente di giuria del Festival di canto armonico stile Khoomei a Tuva. Un’importante e brillante carriera che lo ha portato ad essere considerato il maggiore esperto di canto armonico nel mondo.

Il filmato “Le chant des armoniques” è stato realizzato da Tran Quang Hai con Hugo Zemp.

Il canto armonico è una tecnica vocale alquanto impegnativa che comporta la produzione simultanea di due suoni (canto bi-difonico).

L’esecutore, infatti, emette un suono grave o fondamentale ricco di armonici, tende i muscoli, gonfia le guance e, variando la pressione dell’aria attraverso le corde vocali, il volume del cavo orale e la posizione della lingua, riesce ad ottenere suoni diversi creando una vera e propria melodia su di un bordone.

In questo filmato si vedono appunto delle dimostrazioni di cinque differenti tipi di canto armonico, difatti il canto armonico è praticato da numerosi gruppi etnici oltre che in Mongolia anche in Rajastan, Taiwan, Sud Africa e Tibet ( presso i monaci); uno tra i più famosi gruppi Huun Huur Tu durante i loro spettacoli mostrano le tecniche sopra citate.

Molto apprezzabile anche una sessione dello stesso gruppo con il chitarrista Gilbert Pounia, a dimostrazione di come tecniche e stili lontani possano unirsi in un ensamble prezioso.

Tornando al filmato, Tran Quang Hai, inizia dando dimostrazione di 5 tipi di canto differente, compreso il “Bel Canto” in cui oltre a spiegare i vari stili, da una breve spiegazione su quale approccio utilizzare per queste tecniche ed eseguire i primi armonici; si trovano anche altre utili informazioni anche sull’utilizzo dell’analizzatore di spettro per controllare i propri esercizi.

Un video che non deve mancare ad un appassionato di canto armonico. Disponibile in Francese con sottotitoli in Inglese.

 

Casa editrice CRDP de La Rèunion

Contatti:

TRAN QUANG HAI – Francia

Websites: http://www.tranquanghai.info

Obertonseminar mit Tran Quang Hai Samstag, 01. April 2017, Berlin GERMANY

Standard

tran-quang-hai-s-portrait-in-2002

Obertonseminar mit Tran Quang Hai
Samstag, 01. April 2017
1000 – 1800

Die Familie von Tran Quang Hai ist bereits in der fünften Generation durch Musiker geprägt. Sein Vater, Tran Van Khe, war ein bekannter Musiker, der sich wie kaum ein anderer mit der vietnamesischen Musik auseinandergesetzt hat. In Südvietnam geboren studierte Tran Quang Hai am Konservatorium von Saigon und dem Centre d’Etudes de Musique Orientale in Paris. Seit 1968 war er Mitglied des CNRS-Forschungsteams des Departement de Musicologie am Musee de l’Homme in Paris. Gemeinsam mit Hugo Zemp produzierte er den ethnomsuikalischen Film „Le Chant des Harmoniques“ (1989), der internationale Preise gewann.

Tran Quang Hai ist ausgebildeter Performer traditioneller fernöstlicher Musik mit nativen Instrumenten. Weiterhin ist er Komponist, Autor und Herausgeber zahlreicher Publikationen. Er ist unter anderem bei Yves Herwan-Chotards „Les Tambours 89“ zum 200. Jahrestag der Französischen Revolution, Nicolas Frizes „La Composition Francaise“, beim Festival von Saint Denis 1991 und dem internationaslen Festival „Chant de George Khoomei“ in Kyzyl und Tuva 1995 aufgetreten.

Er befasst sich schon seit vielen Jahren mit ethno-musikalischen und physiologischen Aspekten des Oberrtonsingens.
http://www.overtone-network.org/profile/TRANQUANGHAI

https://haidiphonie.wordpress.com

Programm:

Samstag 01. April 2017
1000 – 1300 Obertonseminar
1300 – 1500 Pause
1500 – 1800 Obertonseminar (Fortsetzung)

Kosten: € 85,-
Anzahlung von € 40,- auf das Konto
Thang Nghiem
IBAN: DE22 1007 0024 0153 7232 00
BIC: DEUTDEDBBER
max. 15 Teilnehmer

Ort:
Berlin-Schöneberg der genaue Ort wird noch bekanntgegeben
0176 – 57 88 09 19
0151 – 23 26 82 22
030 – 782 63 94
ThangNghiem@web.de

Der Kurs wird in Englisch abgehalten; wir bitten um Verständnis dafür, dass nicht übersetzt wird, um den Ablauf nicht zu stören.

TRAN QUANG HAI’s workshop in ROMA, ITALY,October 20, 2013

Standard

The last day of workshop at Eleonora’s place followed by a dinner . Roma (Italy), October 20, 2013

Ngày học khóa hát đồng song thanh tại nhà của Eleonora. Tiếp theo là bữa ăn tối với tất cả người học hát . Roma, Ý, 20 tháng 10, 2013

tqh-roma-2013-1

TRAN QUANG HAI

tqh-roma-2

Participants of Tran Quang Hai’s workshop

thq-roma-3

Tran Quang Hai & participants

tqh-roma-4

Tran Quang Hai & Raffaella Misiti

tqh-roma-5

Tran Quang Hai & Giovanna Trantino.

tqh-roma-6-chiara-percibali

Tran Quang Hai & Chiara Perciballi.

tqh-roma-7-simone-moscato

Tran Quang Hai & Simone Moscato

tqh-roma-8

Tran Quang Hai & …..

tqh-roma-9-elisa-pezzuto

Tran Quang Hai & Elisa Pezzuto

tqh-roma-10-enrico-h-di-lorenzo

Tran Quang Hai & Enrico H. Di Lorenzo

tqh-roma-11-ele-bruni

Tran Quang Hai & Ele Bruni

tqh-roma-12

Tran Quang Hai & ….

tqh-roma-13-casa-bruni

Dinner at Ele Bruni’s home

tqh-roma-14

Food

tqh-roma-15

Food

tqh-roma-16

Food

tqh-roma-17

Spaghetti

tqh-roma-18

Spaghetti

tqh-roma-19

Ele Bruni served spaghetti to a participant (Giovanna)

tqh-roma-20

2 participants at dinner table

tqh-roma-21

Giovanna , Enrico at dinner

tqh-roma-22-ele-bruni

Ele Bruni

tqh-roma-23

Participants at dinner

tqh-roma-24

Ele Bruni served spaghetti

tqh-roma-25

Tran Quang Hai , Enrico, Giovanna at dinner

TQH ROMA 26.jpg

Cake

 

 

 

TRAN QUANG HAI ‘s WORKSHOP OF OVERTONE SINGING at CENTRE MANDAPA, Paris, October 16th 2016

Standard

TRAN QUANG HAI and the participants (Emilie, Patrick, Moa, Rosa, Guy et Nicole) of his workshop of overtone singing at Centre MANDAPA, Paris, October 16th 2016
TRẦN QUANG HẢI và những người học khóa hát đồng song thanh tại Centre MANDAPA, Paris, 16 tháng 10, 2016

_DSC3141.jpg

De gauche à droite: Emilie, Rosa, Nicole, Guy, Patrick, Moa

_DSC3144.jpg

Trân Quang Hải & Emilie

_DSC3146.jpg

Trần Quang Hải & Patrick

_DSC3147.jpg

Trân Quang Hải & Moa

_DSC3149.jpg

Trân Quang Hải & Rosa

_DSC3152.jpg

Trân Quang Hải & Nicole

_DSC3154.jpg

Trân Quang Hải & Guy

 

TRAN QUANG HAI sings overtones in front of a cow in NORWAY

Standard

TRAN QUANG HAI sings overtones in front of a cow in NORWAY

Tran Quang Hai made an experiment of singing overtones in front of a cow at the Norsk Folke Museum, Bygdoy, Norway to see the cow’s reactions .
Filmed at the Norsk Folke Museum, August 15, 2009 by tran quang hai himself
Date de publication : 01/09/2009